Una plastica-Mangiare Batterio potrebbe aiutare gestire i rifiuti One Day

Plastica rende grande imballaggi alimentari. È impermeabile e flessibile. E meglio di tutti, è impermeabile a tutti i batteri noti – fino ad ora. I ricercatori hanno trovato un batterio nei campi di detriti intorno ad un impianto di riciclaggio in Giappone che può nutrirsi un tipo comune di plastica usato in abbigliamento, bottiglie di plastica e imballaggi alimentari.

Il batterio è una nuova specie chiamata Ideonella sakaiensis, il nome dalla città giapponese Sakai dove è stato trovato che crescono su detriti di plastica fatto da un tipo di plastica chiamato PET o polietilene tereftalato. “E ‘la cosa più unica. Questo batterio può degradare PET e poi fare il loro corpo da PET”, dice Shosuke Yoshida, un microbiologo presso l’Università di Kyoto e autore principale dello studio pubblicato su Science il Giovedi.

La maggior parte dei materiali plastici sono ostacoli insormontabili per i microbi, perché le materie plastiche sono grandi catene di ripetere molecole chiamate polimeri. L’intera catena è molto più grande di quanto l’individuo microbo. “Così l’organismo non può portarlo all’interno della cellula di metabolizzare”, dice John Coates, un microbiologo presso l’Università della California, Berkeley, che non è stato coinvolto con il lavoro. Immaginate un bambino cercando di mangiare la pizza un enorme dal centro. Non può farlo. La torta è troppo grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *