Mangiare carne evoluzione faccia accelerata

Carne e strumenti, senza l’avvento di cottura, è stato lo stimolo che ha liberato i primi esseri umani di sviluppare un apparato masticazione più piccolo, uno studio suggerisce.

Questo a sua volta può aver consentito altre modifiche, come il miglioramento vocale e persino sposta nella dimensione del cervello.

Gli autori concludono che la cucina è diventato un luogo comune molto più tardi.

Prof. Daniel Lieberman e il dottor Katherine Zink presso la Harvard University hanno pubblicato il loro lavoro sulla rivista Nature.

I primi membri del nostro genere, Homo, sono scarsamente rappresentati nella documentazione fossile.

Con il tempo la specie Homo erectus è apparso circa due milioni di anni fa, gli esseri umani si erano evoluti più grandi cervelli e corpi che avevano aumentato il nostro fabbisogno energetico giornaliero.

Ma, paradossalmente, avevano anche evoluto denti più piccoli, così come più deboli muscoli masticatori e forza del morso. Avevano anche un intestino più piccolo di antenati umani precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *